Bimbi Aosta, padre naturale uccise una quarta sorella

1' di lettura

L'uomo sta scontando una condanna a 2 anni e 8 mesi. Continuano intanto le ricerche della madre dei piccoli e del suo attuale compagno, entrambi tedeschi, scomparsi dopo aver abbandonato i tre figli di lei in pizzeria

Continuano le ricerche della coppia tedesca, una madre a il suo convivente, che ad Aosta ha abbandonato i tre figli di lei in pizzeria prima di scomparire nel nulla. Emergono però particolari inquietanti nel passato della famiglia: il padre naturale dei bambini sta infatti scontando in carcere una condanna a due anni e otto mesi per lesioni mortali ai danni di una quarta figlia avuta con la donna, morta quando aveva appena sette settimane di vita. Intanto un tribunale tedesco ha revocato alla madre la potestà sui tre figli per comportamento irrensonsabile.

Leggi tutto
Prossimo articolo