Vanguard: "La droga ai tempi della crisi"

1' di lettura

Qual è lo stato del mercato delle sostanze stupefacenti in tempi di recessione? Secondo recenti studi il consumo di cocaina in Italia sta diminuendo. L'inchiesta in onda su Current (canale 130 di SKY) mercoledì 22 aprile alle ore 23

In tempi di recessione i consumatori riducono le spese sui beni di lusso, comprese quelle che avvengono sui mercati illegali. In particolare, recenti studi provano che a causa della crisi economica, il consumo di cocaina in Italia sta diminuendo. Sulla “droga ai tempi della crisi”, si parla nella settima puntata del Vanguard condotta da Vito Foderà sul canale 130 Sky, in onda mercoledì 22 aprile alle ore 23.00.
In questo nuovo appuntamento con la serie d’inchieste su fatti di cronaca e attualità italiana prodotte dai filmmaker della community di Current.it, si cercherà di capire se in realtà la crisi economica non stia rafforzando, anziché indebolire, il mercato degli stupefacenti.
Si partirà dall'inchiesta "Il mercato della droga", video-pod inviato al sito Current da EstremaMente e che filma lo stato attuale del mercato delle sostanze stupefacenti in Italia, tra usi e consumi, proibizioni e guadagni in tempi di recessione, a partire dalla grande filiera gestita dalle narcomafie, agli spacciatori per finire ai tossicodipendenti.
Ad offrire una prospettiva del tema dalla punto di vista della strada e della politica sono ospiti in studio: Martina Tisato, della onlus Comunità Nuova che con il progetto DRUGS è attiva nelle scuole e nelle strade per fare informazione, prevenzione e riduzione del danno; Nathalie Pisano, membro del Comitato Nazionale di Radicali Italiani oltre che membro delle Associazioni Coscioni e Enzo Tortora.
Droghe per evadere e droghe per dimenticare. Ma anche droghe per tenere il passo di un mondo accelerato. Droghe per tutti insomma. Per risolvere il problema bisogna sperare nella crisi?

Leggi tutto