Abruzzo, la terra continua a tremare

1' di lettura

Questa mattina una nuova scossa di magnitudo 2.8 è stata avvertita dalla popolazione. Intanto a Campo d'Armi all'Aquila ci si prepara ad affrontare questa seconda domenica sotto le tende

In Abruzzo la terra continua a tremare. Nell'ambito dello sciame sismico in corso nell'Aquilano una nuova replica di magnitudo 2.8 è stata registrata dagli strumenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 06.52. Le località prossime all'epicentro, ha reso noto il Dipartimento della Protezione Civile, sono Fossa, San Panfilo D'Ocre e Poggio Picenze. Intanto a Campo d'Armi all'Aquila ci si prepara ad affrontare questa seconda domenica sotto le tende.

Leggi tutto
Prossimo articolo