Terremoto Abruzzo, stamattina una nuova scossa

1' di lettura

Secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma é stato registrato alle ore 0.53 con una magnitudo locale di 3,8 gradi della scala Richter. Intanto poco più del 50% delle abitazioni controllate é agibile

Una nuova scossa di terremoto è stata avvertita stanotte nell'Aquilano. Lo comunica la Protezione civile. Secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la scossa é stata registrata alle ore 0.53 con una magnitudo locale di 3,8 gradi della scala Richter. Il direttore dell'ufficio rischio sismico della Protezione civile, Mauro Dolce, ha conferma a SKY TG24 che il 50-55% delle abitazioni controllate è agibile.

Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l'Abruzzo

Vai allo speciale Terremoto in Abruzzo

Leggi tutto
Prossimo articolo