Delitto Ambrosio, c'è una svolta: fermati 3 romeni

1' di lettura

La procura ha disposto il provvedimento di fermo nei confronti di un gruppo di balordi per l'omicidio dell'imprenditore napoletano e della moglie. Alcuni di loro sono stati trovati in possesso di oggetti appartenenti alle vittime

Sarebbe stata una banda di balordi, di nazionalità romena secondo quanto si apprende dalle agenzie stampa, ad uccidere l'imprenditore Franco Ambrosio e la moglie ieri, nella loro casa di Posillipo, durante una rapina. La svolta nelel indagini in mattinata, quando la procura ha disposto il provvedimento di fermo nei confronti di tre romeni, uno dei quali trovato in possesso di oggetti appartenenti alle vittime. I magistrati sarebbero arrivati a loro seguendo le tracce di uno dei cellulari rubati.

Leggi tutto
Prossimo articolo