Milano, uccidono boss rivale: arrestati 9 cinesi

1' di lettura

La polizia ha messo in manette 9 dei 15 componenti di una gang che nel febbraio scorso avevano assaltato una discoteca uccidendo un connazionale e ferendone altri 5

La Squadra Mobile di Milano ha arrestato 9 ragazzi cinesi per l'omicidio di un loro connazionale avvenuto lo scorso 24 febbraio in una discoteca del capoluogo lombardo. Secondo la polizia si sarebbe trattato di un regolamento di conti tra bande rivali. La vittima, proveniente dal Piemonte, sarebbe stata uccisa perchè tentava di introdursi nel mercato dello spaccio di stupefacenti.

Leggi tutto