Sisma Abruzzo, tra gli sfollati anche i carabinieri

1' di lettura

Il comando provinciale dell'Aquila allestito in un campo di 24 tende, che ospita 150 persone tra i militari e loro famiglie

Tra gli sfollati per il terremoto in Abruzzo ci sono anche i carabinieri del comando provinciale dell'Aquila, ospitati un campo di 24 tende. Venti sono per i carabinieri e le loro famiglie, una per il comando operativo, una è destinata a magazzino e due ai militari celibi. In tutto nella tendopoli dell'Arma vivono 150 persone, ovvero i carabinieri e le loro famiglie costrette a lasciare le loro case perché giudicate inagibili.


Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l'Abruzzo

Guarda tutte le immagini della vita dopo il terremoto
Leggi tutti gli aggiornamenti dall'Abruzzo

Leggi tutto
Prossimo articolo