Terremoto Abruzzo, la web generation mostra il cuore

1' di lettura

I blogger esprimono emozioni positive di commozione, vicinanza, cordoglio, solidarietà. Da Twitter a Facebook a YouTube, i social network sono diventati specchio dell'altra faccia di una generazione troppo spesso considerata senza valori

Sul web l'icona, il simbolo della tragedia di domenica si chiama Alessandra Cora, 22 anni, promessa della musica pop, una delle oltre 280 vittime del terremoto in Abruzzo. Le sue cover spopolavano su internet, ora i blogger non fanno che parlarne. Twitter ha battuto le agenzie stampa: il primo post sulle scosse è delle 3.33 di notte. Sulla piazza virtuale ci si interroga, ci si sfoga, si condivide, si sta uniti.


Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l'Abruzzo

Guarda tutte le immagini della vita dopo il terremoto
I nomi delle vittime del sisma
Leggi tutti gli aggiornamenti dall'Abruzzo
Guarda la diretta di SKY TG24

Leggi tutto
Prossimo articolo