Lago d'Iseo, recuperati i corpi di due dei tre dispersi

1' di lettura

I sommozzatori dei Vigili del Fuoco hanno recuperato il corpo di un 30enne e del proprietario del motoscafo vittime dell'incidente nautico. Ferita, ma salva, una quarta persona che era a bordo dell'imbarcazione

I sommozzatori dei Vigili del Fuoco hanno recuperato 2 corpi dei tre dispersi nelle acque del lago d'Iseo. Si tratterebbe di un uomo di 30 anni e di Lino Foiadelli, il proprietario del motoscafo da diporto che forse per la velocità, o per un guasto, si è rovesciato in un punto dove il lago è profondo circa 15 metri e denso di alghe. Il terzo disperso sarebbe un altro cliente, che con il proprietario del natante e l'altra vittima stavano facendo un giro di prova. Ferita, ma salva, una quarta persona che era a bordo dell'imbarcazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo