Terremoto Abruzzo, nuove forti scosse nella notte

1' di lettura

Il fenomeno più forte è stato registrato alle 2,52 con magnitudo 5.2. L'epicentro è stato individuato tra i comuni di Pizzoli, Capitignano e Barete. Alle 0.55 e alle 5.15, invece, una scossa di magnitudo 4,3. Sale a 278 il numero dei morti

Il fenomeno più forte è stato registrato alle 2,52 con magnitudo 5.2. L'epicentro è stato individuato tra i comuni di Pizzoli, Capitignano e Barete. La scossa è stata avvertitaanche nel Lazio e in quasi tutta l'Italia Centrale. Alle 0.55 e alle 5.15, invece, è stata registrata una scossa di magnitudo 4,3 gradi della scala Richter. L'ultima scossa, alle 6:32, è stata seguita in diretta su SKY TG24. Lo sciame sismico si sta spostando verso Nord. E intanto sale a 278 il numero dei morti.

Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l'Abruzzo

Segui SKY Tg24 in diretta live su internet

Leggi tutti gli aggiornamenti sul sisma in Abruzzo

Guarda le fotogallery

 

Leggi tutto
Prossimo articolo