Napolitano in Abruzzo: Sono qui per dovere e sentimento

1' di lettura

Sono queste le prime parole che il presidente della Repubblica ha rivolto a L'Aquila ai soccorritori impegnati negli aiuti alle popolazioni. Il capo dello Stato, a Onna, ha strigliato i giornalisti: non sono qui per farmi fotografare, non rompete

Sono queste le prime parole che il presidente della Repubblica ha rivolto a L'Aquila ai soccorritori che sono impegnati negli aiuti alle popolazioni vittime del sisma. Il capo dello Stato, a Onna, il paese completamente distrutto dal terremoto, ha strigliato i giornalisti: "Non sono venuto qui per farmi fotografare, avete fatto le foto, fatevi da parte".

Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l'Abruzzo

Segui SKY Tg24 in diretta live su internet

Leggi tutti gli aggiornamenti sul sisma in Abruzzo

Guarda le fotogallery

 

Leggi tutto
Prossimo articolo