Terremoto Abruzzo, bimbo salvato dalla madre

1' di lettura

Ad Onna, uno dei paesi più colpiti, il piccolo Simone è diventato il simbolo della speranza. E' il bimbo di 3 mesi salvato dalle macerie dalla mamma mentre lo stava allattando

Onna è uno dei paesi dell'Abruzzo più colpito dal terremoto. Una mamma ha salvato il suo bambino mentre lo stava allattando. Adesso il piccolo Simone è diventato il simbolo della speranza. Ha 3 mesi è il suo sorriso allieta la vita all'interno della tenda.

Segui SKY Tg24 in diretta live su internet

Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l’Abruzzo

Leggi tutti gli aggiornamenti sul sisma in Abruzzo

Il miracolo di Marta. 23 ore dopo la scossa è estratta viva dalle macerie

Berlusconi agli sfollati: andati al mare

Guarda le fotogallery

Leggi tutto
Prossimo articolo