Abruzzo, Eleonora torna alla vita dopo 42 ore: le immagini

1' di lettura

I soccorritori sono riusciti a salvare una giovane di 20 anni dopo 42 ore di permanenza sotto le macerie

Il lavoro di squadra dei soccorritori ha permesso un miracolo a L'Aquila. Vigili del fuoco di Venezia, Bergamo e Cuneo sono riusciti a salvare una giovane di 20 anni dopo 42 ore di permanenza sotto le macerie. La ragazza si è salvata grazie alla fortuna di trovarsi in una nicchia formata da due travi cadute. Intanto il bilancio delle vittime del sisma è salito a 235.

Segui SKY Tg24 in diretta live su internet

Partecipa alla gara di solidarietà SKY per l’Abruzzo

Leggi tutti gli aggiornamenti sul sisma in Abruzzo

Il miracolo di Marta. 23 ore dopo la scossa è estratta viva dalle macerie

Berlusconi agli sfollati: andati al mare

Guarda le fotogallery

Leggi tutto
Prossimo articolo