Terremoto Abruzzo, Bertolaso: tragedia era inevitabile

1' di lettura

Il capo della Protezione Civile fa il punto sul sisma che ha colpito L'Aquila e provincia: "Visto che non si potevano fare previsioni abbiamo fatto tutto quello che potevamo, cioè fare scattare immediatamente la macchina dei soccorsi"

Il capo della Protezione Civile Guido Bertolaso fa il punto sul sisma che ha colpito L'Aquila e provincia: "Visto che non si potevano fare previsioni abbiamo fatto tutto quello che potevamo, cioè fare scattare immediatamente la macchina dei soccorsi. Ora si tratta di procedere con cautela nei sioccorsi, perché utilizzando i mezzi pesanti potremmo fare danni maggiori. Al momento i morti sono più di 70, i feriti 1500 e abbiamo 1000 uomini impegnati sul territorio per prestare aiuto".

Leggi tutti gli aggiornamenti sul sisma in Abruzzo

Segui SKY Tg24 in diretta live su internet

Le immagini della tragedia: guarda le fotogallery

Leggi tutto
Prossimo articolo