Torino, protesta della Coldiretti con maiali in piazza

1' di lettura

In Italia due prosciutti su tre provengono da suini allevati in Olanda, Danimarca, Francia, Germania e Spagna ma vengono spacciati come Made in Italy per la mancanza dell'obbligo di indicare in modo chiaro in etichetta la provenienza

La denuncia viene dagli allevatoridella Coldiretti che hanno portato in piazza i propri maiali a difesa di prosciutti, salami, mortadelle e pancette nostrani minacciati dalle importazioni anonime dall'estero. La manifestazione si é svolta a Torino, nella capitale italiana dell'auto, per sottolineare l'esigenza di difendere di fronte alla crisi anche la salumeria italiana, dalla stalla allatavola, con l'estensione alla carne di maiale e ai suoi derivati dell'obbligo di indicare in etichetta la provenienza come previsto dai progetti di legge del governo e del Parlamento.

Leggi tutto