Napoli, controllo anticamorra nel cantiere della metro

1' di lettura

Gli uomini della Dia hanno verificato eventuali infiltrazioni camorristiche all'interno dell'appalto. Il blitz è scattato sul luogo degli scavi di Piazza Garibaldi

A Napoli la Dia ha eseguito una verifica della documentazione relativa al cantiere della metropolitana, in costruzione a Piazza Garibaldi, per verificare eventuali infiltrazioni camorristiche all'interno dell'appalto. Il blitz è scattato nel cantiere dove è in corso lo scavo di un pozzo, profondo circa 40 metri, per la stazione di collegamento della Metropolitana con la Stazione Centrale, e la costruzione di una galleria che diventerà un Centro Commerciale.

Leggi tutto
Prossimo articolo