Interrogato Chiesa, "Ne uscirà a testa alta"

1' di lettura

L'ex protagonista di Tangentopoli è finito in carcere a Milano nell'ambito di un'inchiesta sul trattamento illecito di rifiuti nel primo interrogatorio dopo l'arresto ha respinto tutte le accuse. Il legale: uscirà a testa alta dall'indagine

Nel primo interrogatorio dopo l'arresto, Mario Chiesa ha respinto tutte le accuse. L'ex protagonista di Tangentopoli è finito in carcere a Milano nell'ambito di un'inchiesta sul trattamento illecito di rifiuti. Nei prossimi giorni i suoi legali presenteranno istanza di scarcerazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo