Abusavano di una disabile: tre arresti

1' di lettura

A Barletta finiscono in manette tre cittadini romeni. Sono accusati di violenza sessuale e di circonvenzione di incapace

Sono accusati di violenza sessuale e di circonvenzione di incapace tre cittadini romeni di 21, 22 e 23 anni, arrestati dai carabinieri a Barletta. Per mesi avrebbero abusato dell'ingenuità di una donna di 40 anni, con problemi psichici. Facendole credere che uno di loro avrebbe intrattenuto con lei una relazione sentimentale seria e stabile, l'hanno convinta a consegnare denaro e a far regali di un certo valore come cellulari e oggetti a tecnologia avanzata.

Leggi tutto
Prossimo articolo