Naufragio tra Italia e Libia, Maroni: "Tragedia immane"

1' di lettura

Due barconi carichi di migranti sono affondati nel Mediterraneo. A bordo centinaia di disperati e quasi tutti sono al momento dati per dispersi. Il ministro dell'Interno: "Tripoli rispetti gli accordi"

Nuovo dramma del mare tra l'Africa e l'Italia: due barconi carichi di migranti sono affondati. A bordo centinaia di disperati e quasi tutti sono al momento dati per dispersi. Intanto il ministro dell'Interno Maroni esprime la solidarietà dell'Italia ai migranti per quella che definisce "una tragedia immane", ma avverte Tripoli: "Rispetti gli accordi".

Leggi tutto
Prossimo articolo