Sparatoria tra albanesi ad Arezzo: un morto

1' di lettura

La vittima, un ventenne, è stato portato al pronto soccorso del centro toscano su un'auto vista poi allontanarsi a gran velocità

E' di un morto e due feriti il bilancio di una sparatoria tra cittadini albanesi avvenuta nella notte ad Arezzo. La vittima, un ventenne, è arrivato al pronto soccorso dell'ospedale di Arezzo portato su un'auto vista poi allontanarsi a gran velocità: il giovane, raggiunto sembra da più colpi di pistola, è morto poco dopo. E' invece stato trasportato all'ospedale da un'ambulanza un suo connazionale di 27 anni, raggiunto da un colpo di pistola all'arteria femorale di una coscia. Operato, ora è ricoverato in prognosi riservata. Un altro ferito è fuggito.

Leggi tutto
Prossimo articolo