Roma: Onda e Cobas in piazza contro il "G8 lavoro"

1' di lettura

Gli organizzatori: siamo in 50.000. Tensione quando alcuni manifestanti hanno lanciato vernice rossa, uova, petardi e fumogeni contro una sede della Banca Unipol e contro un'agenzia immobiliare di Pirelli Real Estate

Torna in piazza l'Onda. Studenti provenienti da tutta Italia hanno sfilato per le vie di Roma assieme ai Cobas e ai giovani dei centri sociali contro il "G8 lavoro" in programma da domenica a martedì nella capitale. Reddito minimo garantito, aumento dei salari, cassa integrazione integrata anche per i precari, più sicurezza sul lavoro le richieste. Insomma: un nuovo welfare. Momenti di tensione si sono avuti quando alcuni manifestanti si sono staccati dal corteo e hanno lanciato vernice rossa, uova e petardi contro una sede della Banca Unipol e un'agenzia immobiliare di Pirelli Real Estate.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24