Meredith, un teste: quella sera vidi Amanda e Raffaele

1' di lettura

Un clochard ha testimoniato di aver visto la Knox e Sollecito insieme vicino all'abitazione della studentessa britannica il giorno del delitto, tra le 21.30 e le 23.30. Per la difesa parole che scagionerebbero i due ragazzi

Tredicesima udienza a Perugia nel processo per l'omicidio di Meredith Kercher. In aula sono sfilati testimoni dell'accusa che hanno lasciato però più ombre che luci su quanto accadde la sera del primo novembre 2007. Un clochard, Antonio Curatolo, ha testimoniato di aver visto la Knox e Sollecito insieme vicino all'abitazione di Mez il giorno del delitto, tra le 21.30 e le 23.30. Per la difesa una testimonianza che scagionerebbe i due ragazzi. Ascoltato anche l'albanese Hekuran Kokomani, che si è confuso pià volte cadendo in un vortice di contraddizioni.

Leggi tutto