Ricatti a Lady Bmw, Barretta respinge le accuse

1' di lettura

A Pescara è durata pochi minuti, giusto il tempo di decidere il rinvio per vizio di forma, l'udienza contro il 68enne abruzzese che avrebbe estorto denaro alle donne più famose e ricche della Germania

A Pescara è durata pochi minuti, giusto il tempo di decidere il rinvio per vizio di forma, l'udienza contro il 68enne abruzzese Ernani Barretta e altri sei imputati accusati di essere membri dell'organizzazione che si celava dietro i ricatti hard alle donne più famose e ricche della Germania. Barretta ha respinto tutte le accuse. che avrebbe estorto denaro alle donne più famose e ricche della Germania

Leggi tutto
Prossimo articolo