Palermo, rapinatore-tifoso tradito dalla maglia

1' di lettura

Sgominata una banda di rapinatori seriali: 20 colpi in meno di 3 mesi, in città e in provincia, razziando supermercati, tabaccherie e farmacie. A tradire i banditi la fede calcistica: uno di loro indossava sempre la maglia dell'Inter

Svaligiavano di tutto: supermercati, tabaccherie, farmacie. Diciotto colpi in tre mesi "firmati" da due rapinatori seriali, arrestati dai carabinieri di Palermo. In manette sono finiti Danilo De Rosalia, 24 anni e Michele Manzo, 26, entrambi pregiudicati. I due, armati di coltelli, minacciavano i commessi, si facevano aprire le casse e prendevano il denaro. A tradirli la fede calcistica: uno dei due quasi sempre indossava una tuta dell'Inter.Sono stati arrestati dai carabinieri mentre stavano per mettere a segno l'ennesima rapina in un supermarket.

Leggi tutto