Mantova, uccide a pugnalate i genitori nel sonno

1' di lettura

Tragedia familiare nel centro di Goito. Una donna di 42 anni ha ucciso gli anziani genitori mentre dormivano. Alle spalle del gesto, probabilmente, una difficile situazione esasperata dalle condizioni dell'altra figlia disabile

Tragedia familiare la notte scorsa nel centro di Goito, nel Mantovano. Padre e madre di 73 anni sono stati uccisi nel sonno a coltellate dalla figlia di 42, che abitava con loro. A scoprire i due cadaveri, nel letto, è stata questa mattina la donna delle pulizie che aveva le chiavi di casa. Accanto ai cadaveri, c'era la figlia in stato confusionale. In un'altra stanza, la sorella disabile, di 41 anni. Ancora non sono chiari le motivazioni del gesto, ma sembra che sullo sfondo ci fosse una difficile situazione familiare.

Leggi tutto