Camorra, due morti in agguati nel Napoletano

1' di lettura

Due sicari hanno ucciso un pregiudicato di 37 anni nel centro di Castellammare di Stabia, un ragazzo di 19 anni è stato trovato crivellato di proiettili nella sua auto a Qualiano

Doppio agguato mortale nel napoletano. Un pregiudicato di 37, Aldo Vuolo detto "O' Nasone", è stato ucciso a colpi di arma da fuoco da due sicari nel centro di Castellammare di Stabia. L'omicidio dovrebbe inserirsi nella rinnovata faida in atto tra i clan D'Alessandro e Savorito per il controllo dello spaccio di stupefacenti. Un ragazzo di 19 anni è stato invece trovato morto nella sua vettura in località Pozzo Nuovo a Qualiano. Il giovane - che aveva il corpo crivellato di proiettili - era ritenuto vicino al clan Pianese, una cosca della zona.

Leggi tutto
Prossimo articolo