Stupro Caffarella, domani i 2 romeni davanti al gip

1' di lettura

Era latitante da un anno uno dei due arrestati, 4 giorni fa, per lo stupro della 14enne. Domani saranno ascoltati dal gip e, nella stessa giornata, il Riesame dovrà decidere sulla scarcerazione di Karol Racz per lo stupro di Primavalle

Era ricercato da un anno Gavrilia che tra i romeni si faceva chiamare Gabriele. Quando a fine gennaio il campo nomadi della fiera di Roma è stato censito, nessuno si è accorto che tra quella settantina di persone, c'era anche l'uomo arrestato per ricettazione nel gennaio del 2008 e scarcerato con l'obbligo di firma, non rispettato, quindi inserito nella lista degli stranieri ricercati nel nostro Paese. Nonostante ciò aveva ottenuto con la sua famiglia l'ospitalità del comune. Gavrilia ora è in carcere, domani sarà interrogato, con l'altro romeno arrestato per lo stupro della 14enne, dal gip.

Leggi tutto