Garlasco, cadavere di una donna trovato in un canale

1' di lettura

Potrebbe trattarsi, secondo i primi sviluppi delle indagini, di un regolamento di conti nel mondo della prostituzione. L'identità della donna, al momento, è ancora sconosciuta. Domani sarà effettuata l'autopsia

E' di una donna, dell'età apparente compresa tra i 40 e i 50 anni, il corpo trovato in un canale a Garlasco, in provincia di Pavia. Il cadavere giaceva nell'acqua, seminudo, con mani e piedi legati. La scoperta risale a 2 giorni fa ma è stata resa nota solo ieri in tarda serata. La sua identità è ancora sconosciuta. Secondo i primi sviluppi potrebbe trattarsi di un regolamento di conti nel mondo della prostituzione. Domani l'autopsia.

Leggi tutto
Prossimo articolo