Neve, gelo e disagi, questa la primavera al centro sud

1' di lettura

Mezza Italia stretta nella morsa del maltempo. Imbiancate molte città e problemi nei collegamenti con le isole. Alcune scuole chiuse in Molise e Basilicata. E la situazione non migliorerà nelle prossime ore

Un insolito primo giorno di primavera per un'Italia che si è svegliata per metà stretta nella morsa del maltempo. Nevica al centro-sud, in Umbria, Abruzzo, Molise, Marche, Basilicata, Calabria e Sicilia, mentre a causa del forte vento sono previsti disagi per i collegamenti tra la Sicilia e le isole minori. Nel resto del Paese persistono temperature rigide, con picchi di -22 gradi registrati in Alto Adige, e forte vento.

Leggi tutto