Delitto Perugia, rubato il materasso di Meredith

1' di lettura

Scomparsi dalla casa dove venne uccisa la studentessa inglese anche due cuscini e una valigia con alcuni coltelli. In aula testimonianze di persone che hanno conosciuto Raffaele e Amanda

Nuovo giallo nel delitto di Perugia. Ignoti sono entrati nella casa in via della Pergola dove è stata uccisa Meredith Kercher portando via il materasso dalla stanza della studentessa inglese, due cuscini e la valigia che conteneva diversi coltelli che era stata lasciata nella camera di Amanda Knox. Per quanto riguarda il processo che vede imputati la stessa Amanda e Raffaele Sollecito, oggi hanno deposto 5 testimoni. Tra questi anche una ragazza che la sera del delitto era stata urtata da un uomo di colore ma che in aula ha escluso si trattasse di Rudy Guede.

Leggi tutto
Prossimo articolo