Migliaia in corteo nella terra di Gomorra

1' di lettura

Tanta le persone scense in piazza in memoria di Don Peppe Diana, ussico per la sua coraggioza azione di denuncia contro la Camorra

A Casal di Principe, roccaforte del clan camorristico dei casalesi, hanno sfilato migliaia di persone per ricordare Don Peppino Diana, ucciso 15 anni fa dalla camorra per il suo impegno civile contro le mafie proprio nel paese casertano. Il corteo si è concluso di fronte al cimitero di Casal di Principe, dove sono custoditi i resti del sacerdote ucciso. riempire le strade del paese casertano ci sono giovani e anziani delle associazioni antimafia come Libera di don Luigi Ciotti e il Comitato Don Peppe Diana.

Leggi tutto
Prossimo articolo