Operazione anti-assenteismo, 38 arresti nel Napoletano

1' di lettura

Blitz della squadra mobile e della Digos al Comune di Portici. I dipendenti pubblici, che avevano escogitato un sistema per non essere quasi mai al lavoro, sono accusati di truffa. Numerosi gli uffici coinvolti nell'operazione "free badge"

Trentotto dipendenti del comune di Portici agli arresti domiciliari, altri 20 dipendenti, ritenuti non abitualmente assenteisti dalla polizia, hanno ricevuto un avviso di chiusura delle indagini: fanno 58. Se si considera che negli uffici comunali distaccati del comune di Portici, lavorano una settantina di dipendenti, praticamente 5/6 circa dei lavoratori comunali di Corso Umberto erano assenteisti. Secondo quanto si è appreso i dipendenti indagati sarebbero più o meno al 50 per cento tra uomini e donne. Si tratta prevalentemente di impiegati di mezza età.

Leggi tutto