Cassino, ritratta l'uomo che si era costituito

1' di lettura

Erasmo Bevilacqua, meccanico 49enne, aveva affermato di aver ucciso una donna e averla gettata in un dirupo ma poi ha ritrattato, dicendo di essersi fatto prendere dal panico dopo aver visto morire la sua amante durante un rapporto sessuale

Cambia versione e ritratta, dopo un lungo interrogatorio che non ha ancora fatto totale chiarezza. Inizialmente Erasmo Bevilacqua, meccanico 49 anni, si era presentato al commissariato di Cassino affermando di aver ucciso una donna e averla gettata in un dirupo ma poi ha ritrattato, dicendo di essersi fatto prendere dal panico dopo aver visto morire la propria amante durante un rapporto sessuale.

Leggi tutto
Prossimo articolo