Telefono Rosa, violenza sulle donne in aumento

1' di lettura

Anche se a fare scalpore continuano ad essere i casi di cronaca e cioè gli stupri compiuti per la strada da sconosciuti, è all'interno delle mura di casa che si verificano le violenze maggiori

Violenze che durano anni senza che le vittime abbiano la forza di reagire. Perché lo "stupratore", in un numero sempre maggiore di casi, è il marito o il convivente o l¿uomo di famiglia. Secondo la relazione annuale di Telefono Rosa 1.430 donne in Italia, di età compresa tra i 35 e i 54 anni, hanno subito nel 2008 violenze all'interno di una relazione sentimentale. La cifra è al ribasso, poiché naturalmente tutte le vittime che non chiedono aiuto e quelle che non hanno fatto in tempo a ribellarsi o a fuggire - e sono finite uccise dai partner - non possono essere contate.

Leggi tutto