Intercettazioni, Ros perquisiscono uffici e casa Genchi

1' di lettura

Il superconsulente informatico è indagato per abuso d'ufficio e violazione della privacy in relazione alla sua attività nell'ambito dell'inchiesta "Why not"

La Procura di Roma ha disposto la perquisizione dell'abitazione e dell'ufficio del consulente informatico Gioacchino Genchi, indagato per abuso d'ufficio e violazione della privacy in relazione alla sua attività nell'ambito dell'inchiesta "Why not". I carabinieri del Ros hanno sequestrato materiale documentale. Le indagini sono coordinate dal Procuratore capo. Ad accogliere i carabinieri, visto che Genchi sarebbe fuori Palermo, è stato un suo stretto collaboratore.

Leggi tutto
Prossimo articolo