Colpo alla 'Ndrangheta, preso Strangio: aveva 1 mln di euro

1' di lettura

Il superlatitante è stato arrestato ieri sera insieme al cognato, Francesco Romeo. Inserito nell'elenco dei trenta latitanti più pericolosi, il boss è stato bloccato dalla polizia in compagnia della moglie e del figlio. GUARDA LE FOTO

Giovanni Strangio aveva un milione di euro in contanti in casa. Già avviata la procedura di estradizione per trasferire in Italia l'ideatore della strage di Duisburg, arrestato ieri sera ad Amsterdam. Strangio è stato portato in carcere insieme al cognato Francesco Romeo, preso con lui. I tempi perchè i due vengano trasferiti in Italia, secondo quanto riferito dagli investigatori, dovrebbero essere brevi, visti gli accordi di collaborazione tra l'Italia e l'Olanda. Decisive, per la cattura, le intercettaziioni.

Leggi tutto