Caso Sandri, a Sky Tg24 parla l'agente Spaccarotella

1' di lettura

Il poliziotto accusato di omicidio volontario per aver sparato e ucciso il tifoso laziale dice: "Non me lo sarei mai aspettato nella mia carriera"

A Sky Tg24 parla Luigi Spaccarotella, 35 anni,l'agente accusato di omicidio volontario per aver sparato e ucciso il tifoso laziale Gabriele Sandri, con un colpo di pistola in un Autogrill vicino ad Arezzo, sull'A1, per sedare una lite tra tifosi. Il poliziotto racconta di quel giorno, l'11 novembre scorso, della superteste giapponese e della scelta del Ministero di sospenderlo dal lavoro, affermando: "Sono un poliziotto, accetto e basta".

Guarda anche l'intervista al fratello di Gabriele Sandri

Leggi tutto
Prossimo articolo