Stupro Caffarella, le indagini si estendono in Romania

1' di lettura

Si cerca un terzo uomo. Bucarest conferma che insieme all'investigatore inviato dalla questura di Roma la polizia romena sta effettuando test del dna su ulteriori persone

Si cerca un terzo uomo per lo stupro nel parco della Caffarella e le indagini si sono estese in Romania. Bucarest conferma che insieme all'investigatore inviato dalla questura di Roma la polizia romena sta effettuando ulteriori test del dna su un numero imprecisato di persone. I contati tra le forze dell'ordine dei due paesi, viene sottolineato, "procedono senza nessuna tensione" ma la stampa romena critica l'operato delle autorità italiane nei confronti di Racz.

Leggi tutto
Prossimo articolo