Ancora uno stupro a Milano, il quinto da gennaio

1' di lettura

Una 23enne è stata aggredita e derubata nei bagni di un supermercato in zona Rubattino

Ancora uno stupro a Milano, il quinto dall'inizio dell'anno. Una stundetessa di 23 anni è stata aggredita mercoledì nei bagni di un supermercato in zona Rubattino. La ragazza viaggiava in autobus, quando è scesa si è accorta di essere seguita. Ha visto il supermercato e ha cercato rifugio nei bagni, dove è stata però raggiunta dall'aggressore che prima le ha strappato la borsa, rapinandola di 50 euro, poi l'ha costretta a un rapporto orale. Ora è caccia all'aggressore, stando alla descrizione della vittima sarebbe un uomo di circa 30 anni. Si spera nell'aiuto dalle telecamere a circuito chiuso.

Leggi tutto
Prossimo articolo