'Ndrangheta, arrestato latitante Vrenna

1' di lettura

Conosciuto come "Pino", era coinvolto nella maxi operazione "Heracles" svolta il 10 aprile dello scorso anno dopo l'ondata di sangue che investì la zona di Papanice a Isola Capo Rizzuto dopo l'omicidio di Luca Megna

Gli agenti della squadra mobile di Crotone hanno fatto irruzione all'alba di oggi in un appartamento alprimo piano di uno stabile di Montalto Uffugo dove Vrenna sinascondeva insieme alla moglie e alla filia. Giuseppe Vrenna, uno dei capi dell'omonima cosca mafiosa crotonese, era ricercato dallo scorso 7 aprile quando si sottrasse all'esecuzione di un provvedimento di fermo emesso dalla Dda di Catanzaro nei confronti di 40 persone tutte ritenute affiliate ai clan della zona, eseguito dalla squadra Mobile nell'ambito dell'operazione "Eracles".

Leggi tutto