Truffe alle assicurazioni, arresti nel Palermitano

1' di lettura

Sette persone in manette e 60 indagate. Questo il risultato di un raggiro da un milione di euro, ai danni di compagnie assicurative, scoperta dai Carabinieri di Termini Imerese

Truffava le compagnie di assicurazione con l'aiuto di medici, periti e officine meccaniche. Un pregiudicato, nel mirino degli investigatori da quasi due anni, è stato arrestato, insieme ad altre 6 persone. L'uomo, con l'aiuto di una sessantina di complici, tutti indagati, aveva organizzato un giro di perizie false e di certificati medici fasulli.

Leggi tutto
Prossimo articolo