Mugello (Firenze), esplode palazzina: 3 sotto le macerie

1' di lettura

Tratto in salvo un uomo: all'interno della villetta unifamiliare a due piani ci sarebbero però ancora la moglie e due figli

Un uomo è stato estratto vivo dalle macerie della palazzina esplosa a Barberino del Mugello (Firenze).  Lo si apprende da fonti dei vigili del fuoco, secondo le quali l'uomo è stato portato in ospedale. All'interno della palazzina, una villetta unifamiliare a due piani, ci sarebbero ancora la moglie e due figli: i vigili del fuoco stanno faticando ad intervenire perché l'incendio è ancora in corso.
Sembra che la palazzina di due piani sia esplosa  poco dopo le 9,30 a Barberino del Mugello, probabilmente a causa di una fuga di gas. Dopo l'esplosione si è sviluppato un incendio.

Leggi tutto