Alto Adige, valanga travolge e uccide due alpinisti

1' di lettura

Secondo una prima ricostruzione, potrebbero essere stati gli stessi escursionisti a provocare la grossa slavina

Due alpinisti italiani sono morti in Alto Adige dopo essere stati travolti da una valanga in Val Martello, intorno ai 2.700 metri di quota. Sul posto sono intervenuti due elicotteri del 118, il soccorso alpino, vigili del fuoco e i carabinieri di Silandro. L'allarme è scattato intorno alle 16 circa. Sul posto il pericolo valanghe è marcato. I due cadaveri sono stati trovati sotto la coltre di neve dai cani da ricerca. Secondo una prima ricostruzione, potrebbero essere stati gli stessi alpinisti a provocare la valanga.

Leggi tutto