Stupri, due arresti in 24 ore nel Napoletano

1' di lettura

Un uomo italiano di 28 anni è stato fermato a San Gennaro Vesuviano, per avere abusato di un bambino romeno di otto anni. Altre tre persone sono state fermate dai carabinieri di Massa di Somma, per violenza sessuale su una 14enne

I carabinieri della stazione di Cicciano, in provincia di Napoli, hanno fermato un 28enne di S. Gennaro Vesuviano, con l'accusa di aver compiuto, il 23 febbraio scorso, atti sessuali violenti nei confronti di un bambino romeno di otto anni. L'uomo approfittava del fatto che i genitori del bimbo, lasciavano per l'intera giornata i figli all'interno di un cortile condominiale. Altri tre uomini sono stati arrestati dai carabinieri di Massa di Somma, in provincia di Napoli, per violenza sessuale su una ragazzina di 14 anni. Le violenze sarebbero state compiute nel 2007.

Leggi tutto