Catania, polizia sequestra armi da guerra: 4 arresti

1' di lettura

Gli agenti della Squadra Mobile, hanno colto in flagrante gli arrestati in possesso di un fucile mitragliatore "Uzi" e di una pistola mitragliatrice "Skorpion"

La Polizia di Stato di Catania ha arrestato quattro persone per detenzione di armi da guerra e munizioni. Gli agenti della Squadra Mobile, hanno colto in flagrante gli arrestati in possesso di un fucile mitragliatore "Uzi" e di una pistola mitragliatrice "Skorpion". Alcuni degli arrestati sono elementi della cosca catanese diretta da Biagio Sciuto. La circostanza che siano state trovate armi micidiali e soprattutto che una fosse dotata di silenziatore porta a ritenere che i quattro si stessero per preparare ad un'azione di fuoco.

Leggi tutto