Roma, omicidio amministratore: romeni davanti al gip

1' di lettura

In corso a Regina Coeli l'interrogatorio di garanzia per la coppia che ha ucciso l'anziano per 300 euro d'affitto.

Hanno ucciso l'anziano amministratore di condominio perchè non avevano i soldi per pagare l'affitto. Ora il gip deve decidere se, come richiesto dal pm, convalidare il fermo per Georgeta Nikita e suo marito e se stabilire la custodia cautelare in carcere. La donna - 30 anni, 3 figli e un quarto in arrivo - ha scagionato il marito, ammettendo di aver fatto tutto da sola e di essersi fatta solo minimamente aiutare dall'uomo.

Leggi tutto