Eluana: anestesista, giornalista e fotografo indagati

1' di lettura

Secondo l'ipotesi degli investigatori avrebbero scattato alcune fotografie ad Eluana nelle sue ultime ore di vita, nonostante il divieto di utilizzare macchine fotografiche o apparecchi di ripresa in quel luogo

Sono tre gli indagati per le foto scattate a Eluana nella stanza della casa di riposo "La Quiete" di Udine, dove la ragazza in coma da 17 anni è morta lo scorso 9 febbraio. Si tratta della giornalista Rai Marinella Chirico, del fotografo Francesco Bruni e dell'anestesista Amato De Monte, alla guida dell'equipe medica che ha interrotto l'alimentazione e l'idratazione. Secondo l'ipotesi degli investigatori, i tre avrebbero scattato alcune fotografie ad Eluana nelle sue ultime ore di vita, nonostante il divieto di utilizzare macchine fotografiche o apparecchi di ripresa in quel luogo.

Leggi tutto