Catanzaro, 24enne accoltellato, forse per uno scherzo

1' di lettura

Uno studente universitario di 24 anni è stato ucciso con un colpo al torace nel corso di una rissa nel parcheggio di un centro commerciale. La schermaglia sarebbe scoppiata per futili motivi

Potrebbe essere stata scatenata da uno scherzo di carnevale la lite nel corso della quale ieri sera a Catanzaro è stato ucciso lo studente universitario Massimiliano Citriniti. E' quanto emerso dalle indagini che sta svolgendo la polizia. Secondo alcune testimonianze raccolte dagli investigatori, il giovane, uscendo dal centro commerciale avrebbe gettato per scherzo il contenuto di una bomboletta spray del tipo utilizzato per gli scherzi di carnevale contro alcune persone, che hanno reagito. Citriniti è stato colpito fatalmente con una coltellata al torace.

Leggi tutto
Prossimo articolo