Roma, in migliaia contro il testamento biologico

1' di lettura

Piazza Farnese gremita per la manifestazione organizzata dalla rivista Micromega contro il disegno di legge approvato dal Senato. Englaro: "Gli italiani con un referendum sono pronti a dire no a questa legge"

Nel mirino della manifestazione di Roma, il disegno di legge sul testamento biologico approvato dal Senato. Due i punti maggiormente criticati. Il primo che non prevede per la persona la possibilità di poter rinunciare ai trattamenti di idratazione e nutrizione artificiali e il secondo che considera l'opinione del paziente non vincolante per il medico. Dal palco si citano spesso i nomi di Piergiorgio Welby ed Eluana Englaro. Con questa legge, si ripete, entrambi non avrebbero potuto rinunciare ai rispettivi trattamenti artificiali. Per questo è una legge incostituzionale.

Leggi tutto