Palermo, operaio ucciso a colpi di fucile davanti casa

1' di lettura

La vittima stava uscendo dalla sua abitazione per recarsi al lavoro. Gli inquirenti indagano sul passato dell'uomo, ma non hanno per ora rilevato parentele sospette né contatti con mafiosi

Omicidio a Borgetto, nel Palermitano. Un operaio incensurato di 49 anni, Giuseppe Petruso, è stato assassinato davanti a casa sua, in via Lo Iacono, raggiunto da due o tre colpi di fucile a pallettoni. Erano le 6.15, l'uomo stava andando a lavorare. Soccorso immediatamente dai familiari è stato portato all'ospedale di Partinico dove è arrivato già morto.

Leggi tutto